Le letture della domenica

Liturgia della Parola – 8 dicembre 2021

Solennità dell’ Immacolata Concezione

1.  Dal libro della Genesi (3,9-15.20).
2. Salmo responsoriale (dal Salmo 97)  Rit.: Cantate al Signore un canto nuovo, perché ha compiuto meraviglie. 
3. Dalla  prima lettera di san Paolo apostolo agli Efesini (1, 3-6.11-12).
4. Dal Vangelo secondo Luca (1,26-38).

… per la riflessione e la preghiera

La solennità dell’Immacolata Concezione affonda le sue radici già nell’XI secolo fino a quando nel 1854 Papa Pio IX la proclamò come verità dogmatica. Questo testimonia quanto la fede della chiesa si senta coinvolta nella vicenda della giovane donna di Nazareth. La devozione nei suoi confronti è stata ed è veramente profonda. Questo viene testimoniato a vari livelli: dai molti movimenti religiosi a lei consacrati, dalla riflessione teologica, dall’arte, dalla letteratura. Basti pensare a tutta l’iconografia che la riconosce come la Madonna della tenerezza, come colei che indica la via. Al famoso passaggio di Dante nella Divina Commedia: «Donna, se’ tanto grande e tanto vali, che qual vuol grazia e a te non ricorre, sua disianza vuol volar sanz’ali» (Paradiso, XXXIII). La musica, poi, si è espressa e si esprime in modi diversi: dal gregoriano alla musica a noi contemporanea. Le chiese a lei dedicate ne fanno quel luogo dove chiunque, credente o non credente, può interrogarsi e trovare risposte significative.
Le letture bibliche di questa solennità puntualizzano che la condizione umana in Maria ha riacquistato quella grandezza che aveva perso con il peccato di origine commesso dai progenitori. Genesi mostra che l’uomo/la donna si sono persi in quanto avevano confidato nel tentatore che gli aveva promesso che potevano eguagliare Dio conoscendo il bene e il male, il Vangelo al contrario mostra che l’uomo/la donna sono divenuti grandi grazie all’umiltà di una semplice donna che si è fidata delle parole divine giunte a lei tramite l’angelo. Grazie a Maria, al suo sì, anche noi possiamo dire di avere “contemplato le meraviglie dell’amore di Dio” nell’incarnazione e nella salvezza portata dal Figlio Gesù.

Scarica il pdf: Solennità Immacolata Concezione