Le letture della domenica

Liturgia della Parola – 01 novembre 2020
Solennità di tutti i Santi

1. Dal libro dell’Apocalisse di San Giovanni apostolo  (7,2-4.9-14).
2. Salmo responsoriale (Sal 23)  Rit.:  Ecco la generazione che cerca il tuo volto, Signore.
3. Dalla prima lettera di San Giovanni apostolo (3,1-3).
4. Dal Vangelo secondo Matteo (5,1-12a).

… per riflettere e pregare

La liturgia di Tutti i Santi ci apre ad una prospettiva del tutto nuova: ciò che si credeva separato, trascendente, lontano diventa parte della storia. Dio, il Santo per eccellenza, invita ognuno di noi ad entrare in questa dimensione che non ci separa dal mondo ma, al suo interno, diventa motivo di speranza e di forza per tutti.
Il richiamo della prima lettura a coloro che hanno la veste bianca perché “lavata nel sangue dell’Agnello” indica la moltitudine infinita di quanti hanno dato la loro vita seguendo gli insegnamenti di Gesù e costoro sono i poveri in spirito, coloro che sono nel pianto, i miti, coloro che hanno fame e sete della giustizia, i puri di cuore, gli operatori di pace, i perseguitati a causa della giustizia e di Gesù.
Ma quale è il significato di queste definizioni del Vangelo di Matteo? Madre Teresa, la Santa, lo capì guardando ed aiutando i poveri …

scarica il pdf: Solennità di tutti i Santi